ires50
Home Empowerment Patrimonio museale
16 | 09 | 2019
PDF Stampa E-mail

Patrimonio museale

Tabella in formato excel expo_excel
Analisi:
Territorio:
Anno:
Genere:

Definizione operativa:  
Numero di strutture espositive permanenti per 100 Km2 (musei, aree archeologiche e monumenti aperti al pubblico). Valori ponderati con il numero dei visitatori.        
Tendenze:  
Nel 2015 sono state censite in Italia 4.976 strutture espositive permanenti e aperte al pubblico (4.158 musei e gallerie, 282 siti archeologici e 536 monumenti): in media, 1,65 ogni 100 km2. Di queste strutture, 439 (meno di una su dieci) sono gestite dallo Stato centrale: il patrimonio museale italiano si compone quindi, in massima parte, di istituzioni locali, pubbliche o private. In Piemonte si contano in media 1,2 strutture espositive ogni 100 Km2, dato che si inserisce nella media delle regioni del Nord, tra le quali solo il Veneto presenta valori più elevati (2,2). 
Note:  
Per il calcolo dell'indicatore, il peso di ciascuna struttura si assume pari a 0,5 + 0,5 (Vi / V ´ M), dove Vi è il numero di visitatori della struttura, M il totale delle strutture e V il totale dei visitatori. Così facendo, si attribuiscono valori >1 alle strutture con numero di visitatori superiore alla media, valore 1 alle strutture con numero di visitatori pari alla media e valori compresi fra 0,5 e 1 alle strutture con numero di visitatori inferiore alla media. La somma dei valori così ottenuti è rapportata alla superficie delle regioni.        
Fonti dei dati:  
ISTAT, Indagine sui musei e istituzioni similari.
Pubblicazioni:  
Rapporto Bes 2018: il benessere equo e sostenibile in Italia, Cap. 9 Paesaggio e patrimonio culturale
 
News 2019

omino ok

Il sistema di indicatori SISREG è aggiornato alle ultime annualità disponibili

Amministrazione