ires50
Home Empowerment Imprenditorialità femminile
12 | 12 | 2017
PDF Stampa E-mail

Imprenditorialità femminile

Tabella in formato excel expo_excel
Analisi:
Territorio:
Anno:
Genere:

Definizione operativa:  
Titolari di imprese individuali donne in percentuale sul totale dei titolari di imprese individuali iscritti nei registri delle Camere di Commercio italiane
Tendenze:  
In Piemonte nel 2014 le titolari di imprese individuali sono un 26%. Rispetto alle altre regioni del Nord solo il Friuli Venezia Giulia mostra una percentuale più elevata. Tra il 2008 e il 2014, a cavallo degli anni della crisi, si osserva un aumento delle donne imprenditrici in particolare nelle regioni del Nord in cui la loro presenza era più contenuta (Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna), anche in Piemonte si osserva un trend di crescita pur mostrando già nel 2008, sempre tra le regioni del Nord, una presenza più elevata di donne imprenditrici. Una delle motivazioni che possono spiegare parte dell’aumento di donne iscritte alle camere di commercio come titolari di imprese individuali è dovuta alla crisi dell’occupazione che ha investito diversi settori di attività nel periodo considerato.
Fonti dei dati:  
 Camere di Commercio italiane
Pubblicazioni:  

Unioncamere - Impresa in Genere, 3° rapporto nazionale sull’imprenditoria femminile, 2016



 
Amministrazione